Zu Mir oder zu Dir?

Racconti

É la notte di Halloween, che non si sa perché adesso tutti impazziscono per zucche e pipistrelli. Dall’inizio del mese vedo solo fantasmi nei supermercati. I party in cittá si rincorrono. Costumi di ogni genere. Feste in ogni dove con le maschere come protagoniste. Strascichi bianchi e gonne di tulle nero strappato. Pizzi. Trucchi appariscenti, sangue come se fosse champagne e scheletri che bevono Club Mate con vodka. Streghe e stregoni che si aggirano per la notte in cittá, come se quelli che giá si vedono tutti i giorni non fossero abbastanza.Ma nascosti dietro una maschera é molto piú facile lasciarsi andare. Mentre si conversa o si balla in qualche bar o club. A stretto contatto. Stasera é la giusta occasione per mettere in pratica quello che le tedesche, emancipate da sempre, fanno da anni ormai: prendersi quello che si vuole. E per farlo é tutto molto semplice, bastano poche parole e qualche scintilla negli occhi. E dopo aver capito chi questa sera si merita un vostro respiro, avvicinatevi e, leggeri come un segreto che vola via, domandate?

Zu Mir oder zu Dir?

Da me o da te?

Niente piú. Diretto, senza fronzoli, chiaro.

E poi … solo cascate di sospiri.

 

Un pensiero su “Zu Mir oder zu Dir?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...