46 ore e mezza a Sofia

Un’ora in piú.

Grandi piazze e larghe vie, il vuoto é a misura umana.
Luce bianca e marciapiedi rotti.
Una cittá in costruzione ma senza cantieri.

La moquette di ristoranti panoramici chiusi.
Leoni che prendono il sole.
Diverse chiese, una moschea, una sinagoga. Palazzi del partito, bandiere, simboli e statue. Qualsiasi religione deve avere il suo spazio.
Cavi elettrici ingarbugliati. Tanta personalitá dalle casse vuote.
Mani sporche, grandi e callose. Rughe profonde. Visi usati e denti consumati. Vetri rotti e acqua miracolosa.
Qualche problema con l’inglese e con le banconote di grosso taglio.
Sigarette, tette e carne, come primo, secondo e contorno.
Zucca, mini cipolle e simboli multinazionali un po’ ovunque.
Musica e stalle che diventano locali.
Qualche certezza: il Wifi e la vodka.
46 ore e mezzo a Sofia.

strada

sonntag

taxi

tromba

pugni

simbol

polizei

pannocchia

mkt

h&m

intruso

lines

lion

mkt 2

gente

free

fisarmonica

fari

dettagli

auto

boh

bus

colors

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...